L’Express censurato!

expressSiamo alle solite!.. Il Ministro marocchino della Comunicazione ha annunciato venerdi’ scorso l’interdizione all’ingresso in Marocco del settimanale francese L’Express international, datato 30 ottobre/05 novembre 2008, a causa di un dossier che “attenta all’Islam“. Il settimanale ha pubblicato un dossier, con immagine in copertina, dal titolo “Lo Choc Gesù-Maometto, i loro itinerari, i loro messaggi, la loro visione del mondo”. Secondo un comunicato del Ministero, pubblicato a Rabat, la misura di interdizione è stata presa in virtù dell’articolo 29 del Codice della Stampa marocchina che attribuisce al Ministro delle Comunicazioni, fatta salva la motivazione, di interdire pubblicazioni straniere che possono attentare alla religione islamica, al regime monarchico, all’integrità territoriale, al rispetto del Re e all’ordine pubblico“. Un articolo di questo dossier ha per titolo “Maometto, profeta e guerriero“. In Marocco, paese dove la religione di Stato é l‘Islam, la persona del profeta Maometto é sacra ed è considerato come l’ultimo profeta del monoteismo. Ovvio che cerchero’ il settimanale in rete per capire la reale portata del problema e, se è il caso, tradurro’ l’articolo per postarlo sul Blog. Salam!

Last minute….Ho trovato e stampato gli articoli incriminati…cerchero’ di farne un sunto e li proporro’ a breve.

2 risposte a “L’Express censurato!

  1. Je n’ ai pas lu encore le contenu de l’ express et je ne pense pas qu’ un bon intellectuel pourrait se permettre la lib’ert’e de porter atteinte contre des Messagers qui n’ ont fait qu’ apporter du bien ‘a toute l’ humanit’e. Mais, ceux qui utilisent l’ islam pour enr’echir le conflit des civilisations (Ralph Giordano et Clan), leurs Stratagemes et mensonges sont devenus tellement connus que personne ne leur donne raison (voir comment ont-ils organis’e leur propagande contre Obma!) Ces dou’es (gros armementistes), leurs interets visent ‘a opposer l’ Occident ‘a l’ Orient. Mais jusqu’ ‘a quand on pourrait faire usage du faux, sans se faire impliquer dans ce faux? Quant au r’egime marocain, il est le moins indiqu’e pour parler de l’ Islam utilis’e pour se maintenir au d’etriment d’ une population sans droit ‘a rien. Je ne vois accune diff’erence entre Ralph Giordano et le grand Imam du Maroc. (Hocien en Italie)

  2. Bonsoire Hocine, j’ai lu les articles. pas des atteinte contre l’islam o la religion cretienne..rien de tout ça…sont des articles tres interessant pour comprendre un peu mieux…io sono fermamente convinto che la religione é una storia individuale e estramemente personale, intima, niente a che vedere con l’esterno, con la propaganda…é una pienezza di spirito interiore che non deve conoscere confini o cercare di giudicare chi prega in un altro modo…la religione ha già fatto molti, troppi danni (tutte, nessuna esclusa) quindi credo che sia giunto il momento di cambiare rotta..sarà impossibile ma quanti problemi e quanto sangue in meno…..grazie per avermi scritto….Beslama!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...