Investire in Marocco


Nell’investire in Marocco tre libertà fondamentali sono da sottolineare : il diritto d’investire, il diritto di trasferire i benefici e i diritti di transferimento dei prodotti di cessione con alcune condizioni. Tutti i settori di attività sono aperti agli investimenti stranieri ad eccezione dell’agricoltura, regolamentata dal Dahir (legge) n° 1-69-25 modificata in seguito dal Dahir 1-9-171 e 1-05-55 che include il codice degli  investimenti agricoli. Gli investimenti sulle piazze finanziaria off-shore nelle zone franche d’esportazione  e nel settore degli idrocarburi sono oggetto di regolamentazioni specifiche. Infine, l’acquisizione dei terreni agricoli da parte degli investitori stranieri sono proibite, in quaesto caso è possibile affittare le terre per lunghi periodi.  Una “Carta degli Investimenti” è stata adottata nel 1995 alfine di spronare gli investitori stranieri a collocarsi sul territorio. Le principali misure annunciate dalla carta sono:

Esonero totale delle imposte sulle società per i primi 5 anni d’attività e riduzione del 50% sulla cifra di affari per i seguenti 5 anni.

–  Esonero della TVA (IVA) e dalla tassa per la  Licenza per 5 anni.

–  Sospensione della TVA per i prodotti e prestazioni di servizi che sono oggetto di esportazione.

– Per gli investimenti nelle province di Tangeri: riduzione del 50% dell’imposta sulle società (IS) e della tassa professionale e della licenza.

–  Per gli investimenti nella zona franca di Tangeri, esonero totale dell’IS per 5 anni e imposta all’8,75% per i 10 anni successivi.

Esonero dei diritti di registro sugli atti d’acquisto dei terreni destinati alla realizzazione di un progetto. Questo regime si applica ugualmente alle imprese investitrici nelle regioni con sviluppo prioritario.

–  Regime convertibile per gli investimenti stranieri in Marocco  con moneta locale.

Protezione degli investimenti e del libero trasferimento dei capitali.

Garanzie di non-discriminazione tra stranieri e nazionali.

Dal 1 gennaio 2000, tutti gli investimenti superiori a 200 milioni di Dh (18 milioni di euro c.ca), beneficiano, oltre ai vantaggi fiscali, dell’esonero dei diritti e tasse all’importazione e delle misure in favore dello sviluppo regionale. Oltre a questi vantaggi fiscali e doganali, gli investimenti stranieri possono collocarsi nelle zone franche settorialmente e geograficamente delimitate. Tre tipi di infrastrutture d’accoglienza sono state sviluppate:

– parchi industriali come Bouskoura, Jorf Lasfar (unità industriali di classe A e ad inquinamento controllato) e Meknés.

– i tecnoparchi a vocazione essenzialmente  rivolta all’off-shoring (Casa Technopark, ecc…).

– la zona franca di Tangeri che concerne esclusivamente le imprese esportatrici.

Nel 1996, un accordo è stato concluso con l’Unione Europea. Entrato in vigore nel 2000, condurrà entro il 2012 al’avvio di una zona di libero scambio. Un altro accordo di libero scambio è stato firmato nel giugno 2004 con gli USA. Parallelamente, il Reame ha negoziato molteplici accordi commerciali d’integrazione regionale. “Sud-Sud”. Un accordo di libero scambio è stato  avviato con la Giordania, l’Egitto e la Tunisia sotto il nome di “Accordo di Agadir“, firmato nel febbraio 2004 ma non ancora ratificato dal Marocco. Un accordo di libero scambio è stato firmato con la Turchia nell’aprile 2004. Il Marocco ha concluso 51 accordi bilaterali per la garanzia e la protezione degli investimenti oltre a 33 accordi di no-double imposition ed ha ratificato le convenzioni creando il Centro Internazionale dei Regolamenti delle Differenze relative agli investimenti, dell’Agenzia Multilaterale del Garante di investimenti (MIGA) e dell’Organizzazione Inter-Araba  per la Garanzia degli Investimenti.

Per ulteriori informazioni contattatemi.

18 risposte a “Investire in Marocco

  1. Auguri Paolo
    mi spiace che tu abbia definitivamente abbandonato i commenti, anche se e da poco che ti seguivo mi interessava molto leggerti
    Buona Vita anche A Te

      • Dispiace anche a me Paolo , visto che anche io (Marocchino da 26 anni in italia) ho trovato il tuo sito molto interessante e non so perché dovranno minaciarte o insultarti . si possiamo fare qualcosa in merito a Marrakech abbiamo personne in grado di aiutarti .
        ciao e buon anno

    • paolo ho acquisito la tua cultura e devo dirti che e immensa conosciuto persone come te è ci ne sono tanti,ma devi sapere che i funghi velenosi nascono prima.quindi indifferenza e magistrale in certi casi,un abbraccio hamid

  2. Ciao chiedo gentilmente una risposta privata perché leggendo il tuo articolo (molto interessante)avrei bisogno di un consiglio Siamo due amiche di lunga data, vorremmo aprire una gelateria a Marrakesh cosa ne pensi ?

  3. Buonasera Paolo, prima di tutto mi spiace per gli sgradevoli commenti e minacce …io sono marocchina, 33 anni e vivo in italia da 5 anni …avrei gentilmente bisogna di un tuo parere riguardante gli investimenti in Marocco nel campo medico…potrei avere un tuo indirizzo e-mail privato visto che non è più disponibile tramite questo chat?
    GRAZIE in anticipo
    Aicha

  4. Ciao Paolo, mi chiamo Domenica e poichè tu vivi da molto tempo in Marocco vorrei contattarti privatamente per avere un consiglio e alcune informazioni relative ad un possibile investimento in Marrakech. Grazie!

  5. ciao mi chiamo carlo…ho un opportunita di importare auto di una nuova marca in marocco…vivo a marbella e di tasse e leggi del marocco purtroppo non sono bene informato…sapresti dirmi a quanto ammontano le tasse di importazione per veicoli nuovi?…credo nel marocco perche lo vedo un paese in evoluzione..e mi piacerebbe poter entrare nel businnes di questo paese portando un prodotto con una elevata qualita prezzo…un grazie anticipato

  6. buon giorno Paolo anche io vorrei aprire un’attività a marrakech, ho qualche idea al riguardo, ma vorrei aprofondire, se possibile in privato.
    mi chiamo carlo corona xxxxxxxxxx
    grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...