Crollo del potere d’acquisto in Marocco

marra4Il potere di acquisto dei marocchini è sceso drasticamente con l’aumento dei prezzi subito in questi ultimi anni. Il 37,1% delle famiglie dichiara di avere dei grandi problemi ogni mese per adempiere ai loro bisogni. Il 57,1% spende tutto il suo salario per arrivare a fine mese e soltanto il 5,8% riesce a risparmiare qualcosa. Secondo l’Alto Commissariato al Piano, l’indicatore di fiducia delle famiglie marocchine ha conosciuto una discesa del 1,7% nei primi tre mesi dell’anno, in rapporto allo stesso periodo nel 2013. I marocchini, si legge nel rapporto, vedono il futuro con pessimismo. Molte famiglie marocchine vedono le loro finanze non reggere la situazione e sono sempre più in difficoltà ad offrirsi i bisogni di prima necessità. Soltanto il 57,1% delle famiglie vedono i loro introiti sufficienti al loro bisogno. E ancora, inutile pensare di risparmiare; meno del 6% dei marocchini riescono a farlo. Oltre un terzo delle famiglie non riesce a coprire i suoi bisogni e riescono a far fronte ai loro impegni con i risparmi messi da parte in periodi più favorevoli, che pero’ presto finiranno.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...