Il dromedario…

carovanaIl deserto non sarebbe lo stesso senza la presenza di questo strano animale domestico, l’unico in grado di sopportare i rigori del clima sahariano.La sua morfologia è un capolavoro di adattamento. Da adulto può raggiungere i 3 mt, gobba compresa, e può trasportare carichi fino a 150-200 kg per 50-70 km al giorno; la varietà “mehari” può’ percorrere in un giorno 200 km. La sua gobba è una riserva di grasso che varia di volume a seconda delle condizioni alimentari e in primis la perdita di liquidi. Il dromedario è in grado di chiudere le narici quando infuriano le tempeste di sabbia. Una delle diatribe più frequenti è quella della sua introduzione in Africa del nord e Sahara; l’arte rupestre lo rappresenta nella fase finale, detta libico-berbera, le prime fonti arabe lo citano nell’Alto Medioevo ma documenti storici relativi al sud sono quasi inesistenti.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...