Abdellah Taïa, il suo primo film

TaiaIl primo lungo-metraggio dello scrittore Abdellah Taïa sarà in programmazione al Festival di Tangeri. “L’armée du salut”, questo è il titolo del film, è in concorso nella competizione ufficiale della 15a edizione della kermesse cinematografica, prevista quest’anno dal 7 al 15 febbraio. Già proiettato a Toronto e a Venezia nel 2013, il film è una adattazione del suo terzo romanzo eponimo pubblicato nel 2006 (anche in Italia), che tratta lo scottante tema dell’omosessualità in terra d’Islam. Questa è la prima volta nella storia che un film a tematica omosessuale è visibile in Marocco. Vi ricordo che l’omossesualità in Marocco è reato per la legge ed è punito sino ad un massimo di sei anni di prigione, senza condizionale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...