Dar Al Faraj: il Bimaristan di Marrakech

BIMARI~3Il Bimaristan di Marrakech: pochi sanno di cosa si tratta e la sua antica storia. È un ospedale che si trova nella medina, in rue Sidi Ishaq, costruito in epoca almohade (XII secolo). Il termine è di origine persiana  e indica il luogo di raccolta dei malati. Le fonti storiche menzionano anche il Giardino dei Semplici che forniva le piante medicinali. Ecco cosa scrive un cronista del XIII° secolo: “Yacoub el Mansour fece costruire un bimaristan (ospedale in lingua persiana) che non ha uguali nel mondo..Ordinò ai maestri d’opera che fosse costruito nella maniera più perfetta…ordinò che si piantassero tutte le varietà di piante odorifere e da frutta. Lo dotò di acqua corrente che faceva il giro di tutte le sale, oltre ai quattro bacini al centro, di cui uno in marmo bianco di Carrara. Lo fece provvedere di tessuti preziosi, lana, lino, seta…di cui non si può descriverne la bellezza. Gli destinò trenta dinari al giorno per i viveri e il funzionamento. Dei farmacisti vi preparavano sciroppi, pomate, unguenti e alcol. Erano previsti vestiti destinati ai malati sia per il giorno che per la notte, l’estate come l’inverno. Dopo le cure il malato, se bisognoso, riceveva una somma che gli permetteva di sostentarsi sino alla guarigione…”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...