Nasser, l’obbligo del velo e i Fratelli Musulmani (1953)

Questo video sta spopolando sui resaux sociali arabi mentre  l’Egitto è tristemente d’attualità. Si tratta di una allocuzione del Presidente egiziano Nasser nel 1953 davanti al Parlamento egiziano dove racconta di un incontro con un alto responsabile dei Fratelli Musulmani dell’epoca a riguardo dell’obbligo del velo per le donne egiziane. Una testimonianza storica del cammino percorso dal paese dei faraoni, a ritroso purtroppo. Nel video il presidente Nasser spiega che la richiesta di obbligare le donne egiziane a portare il velo è un ritorno alla religione “che comanda” (in realtà la traduzione francese non è corretta in quanto Nasser si riferisce al periodo di Al Hakim Bi Amri Allah, governatore fatimide che proibì alle donne di uscire di giorno, parliamo dell’anno 1.000 c.ca), tempi in cui le donne potevano uscire sono al calar della sera. A mio avviso, spiega Nasser, ognuno è libero di fare le sue scelte ma il responsabile dei Fratelli Musulmani incalza: “Lei è il governatore di questo paese ed è il responsabile”. A questo punto Nasser, con una vena ironica risponde al fondamentalista con queste parole: “Signore, voi avete una figlia iscritta alla Facoltà di Medicina e non porta il velo. Perchè non la obbliga a portare il velo? Se voi non riuscite a farlo con una sola donna, tra l’altro vostra figlia,  come potete pensare che io riesca a far indossare il velo a 10 milioni di donne egiziane”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...