Hammad Kassal: il dirham in pericolo

5785915-8625480L’esperto economista marocchino e uomo d’affari Hammad Kassal ha accusato la BAM di immettere sul mercato  troppi dirham per fornire liquidità. Kassal spiega che è molto pericolosa questa politica di Bank Al Maghreb a medio e lungo termine in quanto le riserve in dollari e in oro del Marocco, troppo deboli entrambi, non permetteranno a lungo di emettere  miliardi di Dh sul mercato finanziario. Secondo il quotidiano Al Massae che ha raccolto l’intervista a Hammad Kassal, l’economista ha suonato il campanello d’allarme sull’avvenire del dirham marocchino e le sue ricadute pericolose per l’economia nazionale, se la moneta nazionale affonderà. Kassal è professore all’Università di El Akhawayn dal 2005, è membro fondatore e ex presidente della Federazione dei MPME in seno alla Confederazione generale delle Imprese del Marocco (CGEM) e nel suo curriculum è presente  il suo lavoro di consulente presso Ernst&Young, l’OCDE, la UE e la Banca Mondiale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...