Galerie 127 di Marrakech

Galerie-127La Galerie 127  di Marrakech presenta l’esposizione collettiva “Parce que c’est blanc, parce que c’est noir”, sino al 7 settembre prossimo. L’occasione di scoprire i clichés di una ventina d’artisti eclettici, marocchini e stranieri, come Daoud Aoulad Syad, Malik Nejmi, Michel Beine o ancora Michel Nachef. Il loro punto in comune? Presentare delle opere esclusivamente in bianco e nero. Un tema che la galleria ha desiderato rivisitare, per “disfarsi di certe strutture sulla recezione dell’immagine fotografica in bianco e nero, come la nostalgia o i ricordi, che delimitano la grandezza di questa tecnica”. Una esposizione minimalista, sgombra di orpelli, che arriva dritta al cuore delle cose.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...