Park Hyatt Hôtel & Villa Marrakech

Voluto dal Fondo d’investimento ALHIF e commercializzato da CBRE, leader internazionale nel settore immobiliare di lusso, il progetto delle ville Park Hyatt Marrakech vedrà presto la luce. Un universo esclusivo da uno dei marchi hôtelieres più prestigiosi del mondo A 35 mn dalla medina e dall’aereoporto internazionale, il Park Hyatt Hôtel e Villa Marrakech conterà 130 camere e suite spaziosissime oltre ad una collezione di 44 ville d’eccezione situate nella cintura privata e sicurizzata dell’Hôtel Park Hyatt. Nelle vicinanze, con accesso diretto ai campi da golf, le ville disporranno di un giardino privato, una piscina e un solarium arredato con l’immancabile jacuzzi, beneficiando di una spettacolare veduta sulla catena dell’Atlas e sul prestigioso Golf Club Al Maaden, percorso con 18 buche firmato Kyle Philips. Le ville Limited Edition e Executive sono dotate di una media-room interamente equipaggiata, una biblioteca e una sala di fitness. Le ville Park Hyatt sono state concepite per poter vivere tutto l’anno immersi nella natura combinando il lusso al confort più totale. Il lavoro del gabinetto di architettura newyorkese Perkind & Eastman, associati a quello di Imaad Rahmouni  per l’interior design, permetterà ad ogni proprietario di creare e personalizzare la sua villa con standards di altissimo livello qualitativo firmati Park Hyatt: nobiltà dei materiali e prestazioni tecnologiche con un altissimo valore aggiunto. Per quanto riguarda i prezzi è ancora top-secret.  Il 2012 parte alla grande per Marrakech che si vede, ancora una volta, leader nel settore immobiliare di altissimo livello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...