Dominique Strauss-Khan a Marrakech

Dominique Strauss-Kahn e sua moglie sono arrivati  giovedì scorso a Marrakech per un soggiorno di cui la durata non è stata comunicata. L’ex direttore del Fondo Monetario Internazionale possiede un Riad nell’antica medina della città dove è sua abitudine soggiornarvi diverse volte all’anno, per ritrovare un poco di calma, lontano dalla frenesia dell’economia mondiale e in questo caso dallo scandalo sessuale che lo ha visto protagonista a New York, accompagnato dalla moglie Anne Sinclair. La coppia aveva acquistato il palazzo marocchino di 1.300 mq con otto camere e due patii con piscina nell’ottobre 2000, ad un prezzo di 500.000 euro. Si tratta del prima vacanza all’estero di DSK dopo il suo arresto nel maggio scorso a New York e dal suo ritorno in Francia il 4 settembre. L’ex direttore del FMI è arrivato all’aereoporto di Marrakech Menara verso le ore 15.00 di giovedì  con un volo privato da Parigi ed è stato scortato dalla polizia aereoportuale su di un 4X4 di grossa cilindrata che lo attendeva  davanti alla porta degli arrivi, pronto ad  accompagnarlo nel suo riad in  medina.

Annunci

Una risposta a “Dominique Strauss-Khan a Marrakech

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...