Marocco: Domenica in piazza contro la nuova Costituzione.

Il giovani del Movimento 20 Febbraio hanno chiesto una manifestazione di massa per domani, nelle principali città del Reame, per protestare contro il progetto di riforma costituzionale annunciato ieri sera dal re Mohammed VI. “I coordinatori nazionali si sono appellati al popolo per manifestare domenica su di  una Costituzione veramente democratica e una monarchia parlamentare”, ha dichiarato questa mattina Najib Chaouki, uno dei membri della sezione di Rabat del Movimento. “Il progetto cosi’ come è stato proposto ieri sera dal re non risponde alle nostre rivendicazioni per una vera separazione dei poteri. Noi protesteremo pacificamente domani contro questo progetto”, ha aggiunto nella conferenza stampa. Le manifestazioni pacifiche sono previste a Rabat, Casablanca, Tangeri, Marrakech e Fès, precisa la pagina Facebook del Movimento, che conta ad oggi oltre 60.000 membri iscritti. “Il coordinamento di Casablanca, ha deciso di manifestare pacificamente perchè lo status religioso del re è stato rafforzato, e questo è inquietante”, ha ricordato Ahmed Meniany, capo coordinatore della sezione di Casablanca del Movimento 20 Febbraio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...