Khouribga: una decina di feriti durante un sit-in

IN BREVE: Una decina di feriti è il bilancio della repressione da parte delle forze dell’ordine contro un centinaio di manifestanti a Khouribga, questa mattina verso le 10.00 ora locale. Secondo il sito indépendentgoud.ma la polizia ha dato l’assalto per disperdere un sit-in organizzato dai figli dei pensionati dell’OCP (ufficio dei fosfati) che richiedevano la loro “integrazione” negli uffici, dopo che i loro famigliari hanno lasciato da tempo  il posto di lavoro per la pensione.  La dispersione del sit-in è stata confermata dalle autorità locali che hanno  pero’ denunciato solo il ferimento di sei persone, tutte facente parte delle forze dell’ordine. Secondo un testimone raggiunto al telefono “sette vetture sono state bruciate nel quartiere popolare L’byoute e la direzione dell’OPC ha preso fuoco“. Un responsabile della sicurezza locale ha dichiarato  all’AFP che i partecipanti al sit-in erano tutti militanti del movimento islamista Giustizia e Benevolenza, interdetto ma tollerato in Marocco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...