Dior crea il suo cinema a Marrakech.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nella spettacolare cornice del sontuoso Palais Souleiman di Marrakech, Sidnet Toledano, il Presidente di Christian Dior Couture ha invitato il gotha delFestival Internazionale del Film di Marrakech per una cena in onore dei membri dell’importante delegazione francese presente a questa decima edizione. Stars nazionali e internazionali si sono ritrovate, il tempo di una sera, per festeggiare il glamour e la magia del cinema ma anche l’Haute Couture. Il Palazzo, tutto illuminato di rosso,  ha sedotto gli invitati che che hanno potuto ammirare, proiettata sulle antiche mure della medina, l’ultima sfilata Dior a Parigi. Molte delle attrici presenti avevano già sfilato sul red carpet del FIFM 2010 in Dior, altre hanno atteso la serata di gala per indossare le prestigiose mise della Maison. Marion Cotillard, Catherine Deneuve, Charlotte Rampling, Sophie Marceau e Christophe Lambert, Eva Mendes, Maggie Cheung, Mélanie Doutey, Marina Hands, Elsa Zylberstein, Aissa Maïga e Yousra e molte altre. Tra gli uomini si è visto John Malkovick, Matt Dillon, Jermaine Jackson, Lambert Wilson, Gael Garcia Bernal e Jean Dujardin, tutti con splendidi smoking griffati Dior.   La storia di questo fil rouge della moda con il cinema non è nuova cosa:  i red carpet  dei più grandi avvenimenti cinematografici mondiali sono sempre stati dispensatori di immagini griffate e estetiche di prima qualità. Moda e cinema sono due universi dalle caratteristiche molto simiili : glamour, artifici, parures, estetica, che rappresentano un largo ventaglio di emozioni e di interpretazioni. Una liason particolare tra due mondi, una relazione esplorata differentemente secondo le sensibilità dei creatori. Il Festival Internazionale del Film di Marrakkech (che si chiuderà domani) non ha voluto mancare a questa regola fatta di prestigio, di pailettes, di provocazioni e di tanto glamour.

 

 

 

 

 

 

Annunci

2 risposte a “Dior crea il suo cinema a Marrakech.

  1. Ciao Paolo
    I signori accanto alla bionda(di cui ho dimenticato il nome, mi cospargo il capo di cenere preventivamente hehe) nella foto in basso a sinistra sono un noto ( a noi fassien, anche se loro in realtà provengono da Tissa) gruppo chiamato Ben’alalat, molto bravi e spesso fanno quelle specie di “canzoni” personalizzate per ogni festa davvero molto divertenti e ironici.
    Scusate la nota folkroristica, ma mi sono eccitata nel vedere in mezzo a tanti “vips” qualcuno che conoscevo personalmente(orrendo lo so!)
    Buon lavoro e laila saida
    Sara

  2. Ciao Sara, grazie per la tua precisione e non scusarti affatto….non sapevo chi erano e tantomeno che fossero fassi…la bionda, solo per la cronaca, e Catherine Deneuve… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...