Il Corano a fuoco..

Il Corano è un Libro Sacro, come lo è l’Antico Testamento (Torah scritta) per gli ebrei e la Bibbia per i cristiani. Per farvi capire meglio la sacralità di questo libro, sceso sulla Terra per grazia dell’Arcangelo Gabriele e passato  nelle mani di Maometto, vi raccontero’ un anedotto che mi accadde i primi mesi della mia permanenza in Marocco, a Marrakech. Ero al supermercato, in compagnia di un amico marocchino e mi trovavo al reparto libri/riviste. Passeggiando tra gli scaffali mi colpi’ molto una splendida copertina in cuoio marrone, con una scritta in arabo classico color oro, mi avvicinai per prenderlo e venni fermato in modo anche abbastanza energico dall’amico che, serio in volto, mi disse, esagerando: “No, tu non puoi toccarlo, è il Corano!“. Questo per farvi capire quello che potrebbe succedere l’11 settembre quando il demente pastore fondamentalista della Florida, Terry Jones, brucierà le 200 copie del Corano, come da programma. Capisco bene che la ferita dell’11 settembre, la strage perpetuata in nome dell’Islam, in nome di una guerra santa, è ancora aperta, calda e bruciante. Tante, troppe, ma sono troppe anche una sola, vite umane sono state stroncate da un atto terroristico immane, che porterà tracce di se nei secoli. Questo pero’ non deve indurre in atti sconsiderati, immorali e demenziali, dalle conseguenze nefaste. Si, capisco anche che molti di voi ricordano quel giorno, con migliaia di arabi nelle strade che festeggiavano tutti quei morti, si, lo capisco. Proviamo ad archiviare certe immagini, nella storia, pensando che è stato un frutto dell’antimericanismo più becero, di un momento storico che è stato analizzato, dibattuto e archiviato. In quelle vittime innocenti delle Torri Gemelle erano presenti, non dimentichiamolo,  tanti arabi musulmani. Questo atto che (forse) si consumerà sabato prossimo fara si’ che nuovamente, e in modo ancora più profondo, gli arabi musulmani, tutti, anche i più moderati, riprenderanno in mano quell’antimericanismo becero e fanatico che diventerà scusa per qualsiasi azione, anche la più maledetta e malvagia, senza beneficio di inventario. Trovo molto belle e profonde di significato le parole del rettore della grande moschea di Parigi, Dalil Boubaker, che invita alla calma. Un appello a “non cedere alla provocazione” invitando i musulmani a non reagire all’iniziativa del pastore Jones. “Chiedo ai miei correligionari di non cedere alla provocazione e di rispondere con saggezza, esprimendo compassione – ha detto Boubakeur – l’11 settembre è una data che addolora e rattrista tutta l’umanità, perché prendersela con i musulmani? Gli autori della strage erano terroristi, gente spregevole che non rappresenta in alcun modo l’opinione dei musulmani“.

 “Noi dobbiamo far si che un induista,diventi un induista migliore,un mussulmano,un mussulmano migliore,un cattolico,un cattolico migliore“.

Madre Teresa di Calcutta

3 risposte a “Il Corano a fuoco..

  1. se dio esistesse non si farebbero guerre e il paradosso e’ che la maggior parte delle guerre si fanno in nome di dio. !!!!!!Tutti gli uomini dovrebbero vivere una vita autentica, non sorretta da consolatrici illusioni,e meschini autoinganni.ci puoi credere o meno ma non e’ una questione di punti vista,e’ una questione di coraggio, di dignita’ ed onesta’ con se stessi:
    ciao

  2. …gli autori della strage erano terroristi, gente spregevole che non rappresenta in alcun modo l’opinione dei musulmani….pero’ questi andavano nelle strade a festeggiare i morti della strage e come sappiamo gli atti terroristici vengono finanziati da organizzazioni arabe musulmane, dunque in qualche modo moltissimi sono coinvolti. Violenza genera violenza dunque non c’e da meravigliarsi se un demente pastore della Florida si abbassa al livello degli autori della strage di New York.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...