Caftan 2010

 

La quattordicesima edizione di Caftan, l’avvenimento dell’Haute Couture marocchina e del mondo arabo organizzata dal mensile “Femmes du Maroc”, prenderà il via sabato 1 maggio al Palais des Congrès di Marrakech. Dopo un edizione 2009 indimenticabile, Caftan promette nuove emozioni a tutti gli appassionati dell’Alta Moda. Per quest’anno è ancora confermato il celebre coreografo Kamel Ouali che metterà tutta la sua esperienza al servizio di uno show che avrà per tema conduttore il “Circus Bohème“, interpretato da talentuosi stilisti marocchini. Caftan 2010 offrirà al pubblico uno spettacolo assolutamente glamour dedicando al mondo bohèmienne le sue creazioni, tema che ha ispirato il mondo del cinema, della canzone e della letteratura. Gli stilisti selezionati per questa edizione sono una decina che si affiancheranno ai giovani talenti 2010 scelti da una giuria selezionatissima durante un show-concorso svoltosi il 18 febbraio scorso. Questi giovani stilisti hanno come “mission” quella di presentare un caftano che possa rappresentare al meglio il tema della manifestazione. Da ricordare che Caftan è sponsor ufficiale del CSSF, il Comitato di Sostegno per la Scolarizzazione della Ragazze di comuni Rurali, il cui obiettivo è quello di promuovere l’educazione e l’inserimento sociale delle giovani ragazze che vivono in contesti appunto rurali. Caftan 2010 quindi è uno strumento di solidarietà  oltre alla grande kermesse dedicata a tutti i fashion-victims, che godranno di uno spettacolo incredibile, glamouroso, magico e ricco di emozioni.

6 risposte a “Caftan 2010

  1. Meny se traduco bene, considerato il tuo italiano scritto da analfabeta, io sarei un pagliaccio perchè nessuno mi lascia i commenti…era questo che volevi scrivere?? Bene….ti rispondo di andare a vedere tutti i commenti, che sono a migliaia.. Felice giornata e magari un bel corso di italiano scritto..

  2. ciao Paolo,
    guarda che Meny diceva tutto il contrario. ha usato il plurale (pagliacci) rivolgendosi agli altri (cioè noi) che non abbiamo lasciato nessun commento.
    Per il poco che vale, complimenti sinceri.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...