Che teste!

Tchouika-1914Tra i ragazzi marocchini, nelle grandi città con una forte presenza di turisti, è scoppiata la coiffeur-mania. Giovani e meno giovani fanno a gara a sfoggiare acconciature all’europea, di tendenza, e i coiffeurs fanno affari. Rasati a zero, la tradizionale “tchouika“, da sempre la panacea per tutti quelli che hanno i capelli a riccioli strettissimi, sino alle stirature per avere capelli lisci, tutto è lecito per essere assolutamente uptodate. Tutte le acconciature sono tassivamente accompagnate dalla classica barba incolta dei “tre giorni”, che dona virilità, che qui viene definita come “giocarsela all’italiana“. La “tchouika” resta comunque il più attuale dei tagli marocchini, condita con dosi massiccie di gel iperforte per una tenuta strong, di ispirazione punk. Uno stile trash che continua a mietere adepti tra i fashion- victim marocchini. La moda poi dei “tecktonik” ha rivoluzionato in parte lo stile della “tchouika”. Con questo taglio, ispirato alla musica omonima, i capelli hanno diverse lunghezze ed è caratterizzata da capelli sparati in alto e disegni realizzati con il rasoio elettrico direttamente sui capelli. manColorati con tinte fluo’ che sono le più richieste come il verde acido, il lilla chock e l’intramontabile paglia e fieno stile Miami. La tendenza rock poi, continua ad influenzare i giovani marocchini e le meches la fanno da padrone. Questo stile è caratterizzato da un taglio corto davanti e lunghi sulla nuca per un effetto glam rock studiato per le stars. Nelle strade più in voga di Marrakech, come in rue de Prince, ogni giorno si possono vedere centinaia di giovani che sembrano usciti dalle pagine di moda di qualche riviste maschile, consci che il loro nuovo look, taglio compreso, è di tendenza, seducente e dandy. Avere dei capelli belli e in ordine è diventato  uno status importante che, a detta degli interessati, puo’ facilitare la conquista e aumentare la seduzione personale. Senza contare che un taglio “à la page” puo’ arrivare a far distinguere un ragazzo per originalità e stile. E i barbieri fanno affari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...