L’Abyssin

abyssin1Questo è uno dei ristoranti che reputo molto interessante e con un rapporto qualità/prezzo indiscutibile. È una costola del prestigioso Palais Rhoul Riad Boutique Hôtel, dove soggiornano, quando sono a Marrakech, Madonna e Rupper Everett. In primavera e in estate apre il suo giardino creando un accampamento, in stile design, dei Re dei Re: i Negus di Abissinia. Questi re erano talmente sacri che nessuno poteva vederli, parlare con loro e meno ancora ascoltarli. Erano protetti da tende di cotone bianco egiziano, puro e vergine. Intorno a loro erano 4 gli elementi presenti: l’acqua, il fuoco, l’aria e la terra. Tutti questi elementi sono presenti all’Abyssin. Una serie di baldacchini, posizionati a formare un ferro di cavallo, fanno da sfondo ad un corridoio d’acqua, accompagnato dal fuoco e, per soffitto, le stelle. Questi baldacchini sono circondati da tende bianche candide che vengono abbassate quando ci si accomoda, creando una privacy con il vicino di “tenda”. abyssinbella1Ci si siede su splendidi divani bianchi, con accanto  dei tavoli bassi, che rendono la situazione molto informale e gradevole.  La cucina poi è irresistibile. E’ nell’Atlas che lo chef  David Beaufreton trova la sua aspirazione. Nelle  pianure fertili, dove i prodotti della natura sono ancora coltivati in modo ancestrale, questi ingredienti sono miscelati alle spezie ricche di colori, creando e rivelando queste cucina “del mondo”. Tutti i prodotti selezionati per la tavola sono di origine organica e coltivati senza alcun elemento chimico, contribuendo notevolmente alla qualità dei differenti piatti proposti. Personalmente ho gustato un carpaccio tagliato al coltello con scaglie di parmigiano e roquette ottimo, un tonno arrosto con curry di legumi e latte di cocco e per finire, dulcis in fundu, una pera “Bell Helene” con salsa dell’anno 1000. abyssinbella2Ero commosso. Se siete amanti dei formaggi non perdetevi la degustazione con frutta secca, cioccolato e il suo Porto ’80. Il tutto innaffiato da un ottimo vino francese e acqua minerale S. Pellegrino.  Voi starete pensando al prezzo: sbagliato. Conti alla mano il costo a persona si è fermato a 35 Euro. Niente male, come dicevo all’inizio sul rapporto qualità/prezzo e aggiungo scenografia (magica davvero), che non guasta se fatta bene.

L’Abyssin Restaurant – c/o Palais Rhoul Marrakech Riad Boutique Hôtel Palmeraie di Marrakech -0524 328584

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...