FNAP 2008

Il Festival Nazionale delle Arti Popolari avrà luogo quest’anno dal 14 al 19 Luglio a Marrakech. Il Festival si approccia alla sua 43a edizione con un format originale, potente, innovativo e popolare. Nella continuità della 42a edizione, questo preserverà ovviamente le Arti Popolari in tutta la loro autenticità, esibendo un patrimonio ben vivo e di un valore inestimabile, dividendo le emozioni con un pubblico sempre di più alla ricerca di manifestazioni autentiche e di qualità. Vettore forte sul piano dell’animazione culturale, l’edizione 2008 sarà piena di sorprese e trasformerà ancora una volta Marrakech in una città in festa, per il piacere dei residenti e dei turisti sia nazionali che internazionali. Per annunciare il Festival, il 14 luglio a partire dalle ore 21, un enorme e lungo corteo, al suono di strumenti tradizionali, attraverserà tutto il boulevard Mohammed V per fermarsi poi alla Place Jemaa el Fna. L’apertura ufficiale del Festival invece avrà luogo al Palais Badi il 15 luglio 2008. Uno spettacolo maestoso di suoni e colori, in una cornice unica, metterà in scena le arti popolari sotto una nuova tematica. Quest’anno é stata scelta quella delle “Sinfonie del Patrimonio, ieri e oggi“. Il Palais Badi, monumento prestigioso della città, sarà tutte le sere un teatro con spettacoli ricchi di colore e di ritmi, presentati davanti ad un pubblico che si stima intorno alle 2.000 persone a serata. A Bab Ighli, le sere dal 16 al 19 luglio, dei grandi artisti popolari marocchini e gruppi famosi (Najat Aatabou, Zina Daoudia, Hajib, Nass Al Ghiwane, Jil Jilala) presenteranno degli spettacoli fusion con artisti e gruppi di nuova generazione (Fnaire, Darga, Brada, Mosker, Hakmim, Nabila Man) davanti a circa 40.000 spettatori a serata, secondo le stime dell’organizzazione. Per animare tutta la città é stato programmato per questa edizione 2008 sei scene nei quartieri di Daoudiate, Sidi Youssef Ben Ali’, M’Hamid, Hey El Massira, Bab Lakhmis e la piazza di Harti. Tutti questi luoghi saranno animati ogni sera con artisti di musica popolare che arriveranno da ogni parte  del Marocco. Il Festival promuoverà in contemporanea le arti tradizionali locali attraverso delle serate speciali che si svolgeranno al Teatro Royal con gruppi Gnaoua e gruppi di musica Ghyata. Un concorso speciale con premi alla migliore Hennayate, le donne che ricamano preziosi arazzi con l’Henné sul corpo. L’edizione 2008 del festival Nazionale delle Arti Popolari in numeri:

6 giorni di festa

9 scene attraverso tutta la città di Marrakech completamente gratuite

Oltre 600 artisti popolari che rappresentano 39 troupe folk originarie del Marocco profondo

200.000 spettatori sono attesi per la 43a Edizione.

Per maggiori infos  www.marrakechfestival.com

Una risposta a “FNAP 2008

  1. mi piacerebbe sapere altre feste in marocco .dicembre gennaio cosa c’e’.mi picerebbe ascoltare musica dal vivo .x capodanno oltre alle disco cosa si fa?festeggiano con i fuochi d’artificio o come.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...